Come collegare le cuffie AirPods Max

Le cuffie AirPods Max possono essere collegate al meglio con qualsiasi tipo di dispositivo. Questi auricolari sono stati distribuiti dal marchio Apple nello corso mese di dicembre e sono senza fili. Offrono diverse funzionalità premium, con caratteristiche simili rispetto alle AirPods Pro.

Come bisogna fare per collegare le cuffie AirPods Max? Scopriamo insieme a cosa possono servire e quali passaggi vanno portati avanti per una connessione all’insegna della massima qualità. Nel giro di pochi attimi, è quindi possibile usufruire di un prodotto di primo piano senza alcuno sforzo.

AirPods Max: cuffie all’avanguardia

Le AirPods Max sono cuffie di primissima categoria sotto ogni punto di vista. Apple le ha sempre considerate come un autentico top di gamma nel proprio segmento. Al giorno d’oggi, auricolari di questo genere non si limitano a garantire un ascolto ottimale della musica o una fruizione di alto livello delle telefonate.

Infatti, ad esempio, chi ha intenzione di utilizzare Siri o numerose altre app di comando vocale può servirsi di un prodotto dalle funzionalità sicure e certificate. Chi è in possesso di un qualsiasi apparecchio Apple può quindi sentirsi al sicuro, ricordando che le cuffie sono compatibili anche con altri sistemi operativi molto diffusi.

LEATHER – Keychain

Grazie a questo accessorio potrai usare il tuo AirTag come portachiavi.

SILICONE – Keychain

Aggancia il tuo AirTag a qualsiasi zaino. In questo modo non perderai mai più i tuoi oggetti!

Come collegare le AirPods Max con dispositivi iOS

In primo luogo, le cuffie AirPods Max possono essere collegate ai moderni device dotati di sistema operativo iOS. Nel caso specifico, è necessario avere un modello con versione iOS 14.3 o successivo, mentre per gli esemplari precedenti non è garantita la piena compatibilità.

Una volta verificato questo parametro, non resta altro da fare che inserire il collegamento e iniziare a usufruire delle cuffie. Per effettuare ogni controllo, è sufficiente entrare nelle impostazioni e fare tap sulla voce Generale. Infine, non resta altro da fare che scaricare gli eventuali update necessari.

Come collegare le AirPods Max con Mac

Per quanto riguarda i dispositivi Mac, il discorso è pressoché analogo. Prima di iniziare, anche in questo frangente, bisogna verificare la presenza dell’aggiornamento più recente di macOS, che deve essere comunque più recente della versione 11.1.

Per completare questa operazione, si entra in Preferenze di Sistema e poi nel menù Apple, ben visibile in alto a sinistra. Quindi, è sufficiente completare l’aggiornamento del software per avere a propria disposizione tutto ciò che serve. Si clicca su Aggiorna ora e si completa l’installazione essenziale per andare avanti.

Come collegare le AirPods Max con Apple TV

Infine, chi è in possesso di una moderna Apple TV può trovare a sua volta pane per i propri denti con le cuffie AirPods Max. La prima cosa da fare è accertare l’utilizzo del sistema operativo tvOS 14.3 o nelle versioni successive. Per verificare che sia tutto a posto, bisogna anche stavolta entrare nelle impostazioni del dispositivo. Quindi, si va sulla voce Sistema per selezionare i relativi aggiornamenti del software. Ora non bisogna fare altro che completarli. Ed ecco che, nel giro di pochi secondi, è possibile usufruire di speaker all’avanguardia sotto ogni punto di vista

Share your love
Default image
Giulia